The deep blue sea: storia d’amore e di passione al Creberg

Dal 16 al 19 gennaio 2020

The deep blue sea è in calendario al Teatro Creberg di Bergamo nei giorni 16/17/18 gennaio (ore 20.30) e 19 gennaio (ore 15.30).

Con The deep blue sea va in scena il tema dell’amore più vero, quello sconvolgente, che porta a stravolgere il cuore e la mente.

Una reale riflessione su ciò che ognuno di noi è disposto a fare all’insegna dell’amore e su cosa sarebbe disposto a sacrificare in nome di questo sentimento.

Luca Zingaretti è alla regia e dirige per la prima volta la moglie Luisa Ranieri, protagonista della storia passionale ambientata nella borghesia inglese degli anni ‘50.

Figura di rilievo è proprio lei, la protagonista, Hester Collyer Page, che incarna l’essenza stessa della capacità di amare e di rinascere delle donne.

La storia, che si svolge in un’unica giornata, inizia con il fallito tentativo di Hester Collyer di togliersi la vita con il gas, dopo aver lasciato il marito perché innamorata del giovane Freddie Page.

Con lui, per diversi motivi, la storia d’amore si sta affievolendo ed Hester è sfinita e disperata.

La notizia del trasferimento di Freddie all’estero per lavoro complicherà ulteriormente la situazione.

Alla fine della giornata, grazie all’intercessione di un inquilino del palazzo, Hester, per continuare a vivere, sarà costretta a prendere una decisione particolarmente difficile.

L’opera è considerata il capolavoro di Terence Rattigan, drammaturgo inglese del XX secolo.