Ornica, il paese che diventa Presepe Vivente

26 dicembre 2018

Ornica, il piccolo paese bergamasco situato nella valle dell’Olmo (val Stabina), a lato dell’alta Val Brembana, si trasforma in un palcoscenico del tutto originale.

Quando? Il 26 dicembre, in occasione di Santo Stefano, Ornica e i suoi abitanti danno vita ad un originale Presepe Vivente.

Nel giorno di Santo Stefano, dalle ore 13.30 e per l’intero pomeriggio, gli abitanti del paese accompagnati dai loro animali domestici si trasformeranno in antichi personaggi evangelici e di vecchi mestieri, come chiodaroli, pastori, falegnami, intagliatori, tessitrici, carbonai, marangoni e impagliatori.

Il piccolo paese si trasformerà in un caloroso Presepe Vivente, tra i vicoli e le piazzette medievali del borgo.

La piva bergamasca (baghèt) accompagnerà il visitatore attraverso i pittoreschi quadretti di vita vera.

Al termine, la processione delle comparse all’interno della chiesa Parrocchiale di Ornica.

Sarà un pomeriggio di ricordi e di profumi, ma anche di forte spiritualità.

Un evento che offre anche la possibilità di scoprire l’arte di Ornica: nel coro della Parrocchiale di Sant’Ambrogio Vescovo potranno essere ammirate le tavole del Polittico della scuola di Cima da Conegliano (1501) e nell’antica abside i preziosi affreschi di Angelo Baschenis (1498).

E per scaldare anche il fisico. non mancherà l’occasione per gustare un buon bicchiere di vin brulè.