Natura e sport | Novembre 2019 | Gli appuntamenti in Bergamo e provincia

Dall' 1 al 30 novembre 2019

Ecco gli appuntamenti di Natura e Sport a Bergamo e provincia nel mese di novembre 2019:

1 novembre 2019 – Canonica d’Adda – Camminata nel Gerundo. Una camminata di 5, 10 o 15 km a passo libero, aperta a tutti. Il percorso attraverserà strade asfaltate e tratti sterrati. Il ritrovo è previsto per le 7:15 presso il campo di calcetto, in via Torino, mentre la partenza avverrà liberamente fra le 7.30 e le 9.

1 novembre 2019 – Casnigo – Corsa dol Remèt. La partenza settima edizione della corsa è prevista alle ore 9 dall’Oratorio, da cui attraverso la mulattiera si raggiungerà il piazzale del santuario. L’evento non è agonistico e si svolgerà con qualunque condizione meteo, ma è riservato agli atleti che abitano, hanno abitato o sono sposati con un abitante di Casnigo.

2 novembre 2019 – Ponte Nossa – Passeggiando lungo la Nossa. Alle 15 potrete partecipare ad un itinerario passeggiando verso le sorgenti della Nossa, per scoprire l’antico Maglio Beltrami. Trovate la locandina qui.

3 novembre 2019 – Cenate Sopra – La Salamandra. Con partenza alle 7.30 dal Centro Polifunzionale, potrete fare una camminata a cura dell’asd San Leone, con percorsi da 7, 12, 16 o 20 km.

9 novembre 2019 – Bergamo – Il grande Sentiero. La rassegna di eventi “Il Grande Sentiero” organizzata da Lab 80. Più di 20 incontri dedicati a viaggi, imprese sportive e altri modi per rapportarsi con la natura. Sabato, nello specifico, al Palamonti si terrà un incontro con gli alpinisti Gabriele Merelli, Samuele e Lorenzo Morettini, e Josef Caccia, in cui si racconteranno le grandi traversate nelle Orobie.

10 novembre 2019 – Presezzo – Cammino insieme con l’AIDO. A cura dell’Aido di Presezzo potrete partecipare alla camminata, con partenza alle 7.30 dal Campo Sportivo, e scegliere tra un percorso di 6, 9, 17, o 19 km. Maggiori info qui.

10 novembre 2019 – Cologno al Serio – Cologno e frazioni. A Cura della ASD Atletica Cologno potrete fare una camminata alla scoperta di Cologno e delle sue frazioni, con percorsi di 7, 10, 15 e 20 km. Maggiori info qui.

-10 novembre 2019 – San Pellegrino Terme – Trofeo di Karate. Presso la palestra di viale Belotti, per tutta la giornata, si terrà la 30esima edizione del Trofeo di Karate, di gare interregionali. Maggiori info qui.

16 novembre 2019 – Rovetta – A spasso tra le contrade. Alle 15 partirete per un percorso tra le bellezze naturalistiche dell’altopiano, tra borghi d’arte, contrade fino al fontanino sulla via di Blum.

-16 novembre 2019 – Bergamo – A walk on the wild side. Un incontro sulla natura che si terrà alle 16.30 presso la sede del Parco dei Colli, in località Valmarina. Una passeggiata virtuale con parole e musica per capire se la “natura incontaminata” esiste ancora, in un mondo ormai manipolato dall’uomo. L’evento si colloca nell’ambito della rassegna “Il grande sentiero” di Lab80.

-16 novembre 2019 – Bergamo – Incontro sul pastoralismo e la tutela del territorio. Nell’ambito del Festival del Pastoralismo, nella Sala Porta Sant’Agostino, in Città Alta, si parlerà del progetto “Natura vagante” del Parco Adda Nord, e si approfondirà la relazione fra il pastoralismo nomade e la tutela dei nostri territori.

17 novembre 2019 – Bottanuco – N’so en’zo del’Ada. Con partenza dall’Oratorio di Bottanuco, potrete fare una passeggiata su e giù dall’Adda. L’evento è organizzato da Atletica e Podistica Bottanuco. Maggiori info qui.

17 novembre 2019 – Levate – Quater Sallc coi Rane. L’Avis Aido Alpini Levate organizza una passeggiata con partenza dal parco comunale in Corso Europa, con percorsi da 6, 13 e 20 km.

24 novembre 2019 – Osio Sotto – Straosio. A cursa della G.S. Saiocc di Osio Sotto vi aspetta una camminata con percorsi da 7, 12 15 o 20 km. Maggiori info qui.

24 novembre 2019 – Aviatico – Trekking naturalistico tra le rocce della Cornagera. Con ritrovo alle 9 presso il parcheggio di Cantul, partirete per un’escursione seguendo il sentiero 537 alle pendici del monte Cornagera. Il dislivello sarà di circa 400 mt.