Avete perso la puntata di Tè con Me o di Radio 2.0 Sport di oggi? Niente paura, ci sono i podcast!

Novità in casa Radio 2.0: arrivano i podcast di Tè con Me e di Radio 2.0 Sport. Anche noi di Radio 2.0 abbiamo iniziato a produrre alcune trasmissioni del nostro palinsesto in podcast per chi ha voglia di ascoltarci anche in momenti diversi da quelli canonici e dalle repliche.

Potevamo rimanere senza? Naaaaaa. I podcast uno dei fenomeni mediatici del momento e stanno crescendo anche in Italia. I podcast hanno ridefinito la grammatica dell’audio perché se prima potevi ascoltare un programma radio solo quando andava in onda, ora puoi scaricare un podcast e ascoltarlo quando e dove preferisci.

Siete curiosi? Vi spieghiamo cosa sono e come ascoltarli.

 

Significato e traduzione della parola Podcast

Il significato di podcast è strettamente legato alla sua storia e a come si ascolta. Infatti, il termine è composto da due parole: pod e cast. La traduzione di Pod fa direttamente riferimento agli iPod che, all’inizio del nuovo millennio, hanno contribuito alla diffusione del podcasting. Invece, cast in inglese significa trasmettere. Quindi, mettendo insieme i due termini, possiamo dire che podcast significa trasmettere tramite un iPod (o, come vedremo in seguito, anche con altri mezzi).

La storia in breve

I podcast risalgono ai primi duemila, quando la facilità di accesso alle tecnologie di registrazione audio e di distribuzione via internet diedero vita a un formato nuovo che si poteva scaricare gratuitamente e ascoltare sull’iPod (tanto che il «pod» nel nome è un riferimento abbastanza diretto al player mp3 di Apple).

Ma è solo nel 2014 che il podcasting conquista il grande pubblico statunitense: il programma audio “Serial” fa la storia dei podcast. Si tratta del primo vero e proprio programma seriale, diviso a puntate che sono legate tra di loro dalla narrazione di un giornalista che racconta un reale fatto di cronaca, nello specifico un omicidio, seguendo tutte le vicende ad esso correlate. È boom di ascolti, si parla ad oggi di 250 milioni totali.

 

Scaricare i podcast di Tè con Me o di Radio 2.0 Sport

Ora che sapete veramente tutto sulla traduzione, sul significato e sulla storia dei podcast, avrete probabilmente voglia di provare ad ascoltarne qualcuno. E noi di Radio 2.0 abbiamo deciso di partire con i podcast della trasmissione di Tatiana, Tè con me, e gli interventi sullo sport bergamasco di Gabri, Radio 2.0 Sport.

Tè con Me copertina podcastTè con me

Notizie e commenti a piccoli sorsi

Considerazioni, emozioni, approfondimenti, ironia e sorrisi. Tutto condiviso! Una trasmissione radiofonica di onestissima normalità.
Da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 11, su Radio 2.0 – Bergamo in aria; in replica alle 15.
E in podcast a questo indirizzo: https://www.openradio.eu/podcast/duepuntozero-teconme.htm

Radio 2.0 sport Gabri copertina podcastRadio 2.0 Sport

Pillole di sport bergamasco

Con Gabry, uno sguardo allo sport della Provincia di Bergamo: la rassegna di tutte le ultime notizie in due minuti e mezzo
E in podcast a questo indirizzo: https://open.radioduepuntozero.it/podcast/radio20sport.htm

Leggete anche: Lo sport bergamasco entra nella programmazione di Radio 2.0 Bergamo in aria

Come si ascoltano i podcast?

Se possedete uno smartphone e un paio di cuffie, avete già tutto ciò che vi serve. Non dovete sottoscrivere abbonamenti o altro. I podcast sono del tutto gratuiti.
Se avete un iPhone, vi consigliamo di usare l’app Apple Podcast con cui potete sfogliare la libreria dei vari podcast da scaricare. Per ogni podcast potrete scaricare le varie puntate disponibili ed iniziare ad ascoltarle. Se vi iscrivete al podcast, le nuove puntate verranno scaricate in automatico nella vostra raccolta.
Invece, se avete uno smartphone Android usate Google Podcast. La logica è la stessa di Apple Podcast: potete ascoltare le varie puntate, scegliere di riprodurle e di iscrivervi.

A proposito, siamo anche su Spotify, la piattaforma in assoluto più utilizzata per i podcast, Tunein, Deezer e Mixcloud

Insomma, d’ora in avanti non avrete più scuse. Radio 2.0 Sport e Tatiana Tè con me saranno sempre con voi.