Abbracciamo Ponte San Pietro: un luminoso abbraccio avvolgerà il paese

16 dicembre 2018

Abbracciamo Ponte San Pietro è l’evento in programma per domenica 16 dicembre nell’Isola Bergamasca.

Organizzato dall’associazione Noi commercianti di Ponte in collaborazione con l’amministrazione comunale e Promoisola, è un momento significativo legato al Natale che sta per arrivare.

L’invito è quello di prendere parte ad una lunga catena umana che collegherà il ponte vecchio del paese con quello nuovo (passerella).
Ogni partecipante riceverà al momento dell’iscrizione una torcia elettrica che dovrà accendere in un preciso momento per creare un caldo abbraccio luminoso.

Un abbraccio che vuole essere segno di unione, di collaborazione, non solo fisica e del momento, ma anche sociale e relazionale.

Un abbraccio simbolico al paese all’insegna dell’unione fra le differenti persone che lo vivono e lo amano.
Tutti sono invitati a partecipare, animali compresi. Senza alcun limite di età.
La quota d’iscrizione è di € 1, mentre i bambini partecipano gratis (fino a 5 anni).
L’appuntamento dunque è per domenica 16 dicembre, alle ore 16, tra i mercatini di natale organizzati in quella giornata a Ponte San Pietro.

La catena di persone, partendo dal ponte vecchio, creerà un cerchio passando per via Garibaldi, sopra il ponte Passerella, via Piave, via Piazzini e via Roma, ricongiungendosi poi sul Ponte vecchio.

Il percorso che disegna il cerchio è diviso in quattro settori (rosso, verde, blu e bianco) riportati sulla cedola d’iscrizione che si potrà acquistare presso i negozi del paese che espongono la locandina dell’evento.

Gli iscritti dovranno presentarsi alle 14 al gazebo dello stesso colore del settore di appartenenza così suddivisi: ROSSO via Garibaldi (banca intesa), VERDE Via Piazzini incrocio via Piave, BLU scuole elementari e BIANCO via Garibaldi (di fronte Legler).

In queste zone si posizioneranno degli incaricati che provvederanno a dividere equamente la gente sul percorso per agevolarne la distribuzione.
L’accensione delle torce sarà coordinata dagli stessi incaricati al posizionamento completo della gente.

Dal cielo un drone riprenderà la particolare immagine dell’abbraccio luminoso che si verrà a creare.

Abbracciamo Ponte San Pietro