Partecipa

Radio Due.Zero Un progetto innovativo, al servizio della Valli di Bergamo

Cos’è Radio Due.Zero? Se stai pensando a un’emittente radiofonica che già conosci, probabilmente sei fuori strada.

– Una radio, molti volontari, una sola identità
Radio Due.Zero non è una semplice “radio”, bensì un laboratorio radiofonico aperto al pubblico, condotto da soli volontari senza alcuna finalità commerciale, costantemente in crescita e orientato a stringere i legami che accomunano gli abitanti di una straordinaria terra: le Valli di Bergamo.

– I valori che parlano e fanno parlare
Radio Due.Zero significa informazione, intrattenimento, socializzazione; ma anche idee, partecipazione, collaborazione. Un laboratorio in continuo fermento in cui ci si diverte e si sperimentano linguaggi, espressività, socializzazione partendo da valori quali il rispetto reciproco e la comunicazione trasparente come veicolo di democrazia.

– Dal territorio al mondo intero
Radio Due.Zero è una radio a interesse locale, ma è ascoltabile ovunque, con ottima qualità streaming.

Ami la radio? Ti piacerebbe farla?

Radio 2.0 sta crescendo ed è qui che ti aspetta!

Cerchiamo volontari maggiorenni che abbiano quella sana follia che abbiamo anche noi.

Se non sei follemente ragionevole ma ragionevolmente folle compila il form sottostante oppure scrivi a redazione[at]radioduepuntozero.it o manda un messaggio (anche con WhatsApp) al 33 19 22 3000

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Presentati!

Radio Due.Zero nasce dallo scheletro di Sorgente Radio, un esperimento radiofonico risalente al 2005 e nato sempre in Val Brembana. In pochi mesi d’attività Sorgente Radio riesce a coinvolgere parecchi giovani della Valle Serina, una ventina circa, tutti volontari. La radio copre il vuoto lasciato da Radio Alben di Serina, che chiuse i battenti una quindicina d’anni fa, e instaura un nuovo canale comunicativo a carattere locale. Dopo due anni di attività si decide per un periodo di stop che faccia fronte ai limiti tecnici dell’emittente e sia occasione di un importante momento di crescita; si fonda una nuova associazione, si cambiano studi, apparecchiature, jingle, palinsesto e, per ultimo, addirittura nome, per segnare il totale distacco dalla realtà precedente. Rimangono costanti la passione e l’impegno dei giovani volontari che hanno creato e ri-creato la radio con la propria inventiva e le proprie mani. Due.Zero, il cui slogan iniziale è proprio “Libertà è partecipazione“, rinasce come emittente indipendente, coadiuvata dalle parrocchie e dai comuni di Bracca, Costa Serina, Serina e Selvino, e volta alla collaborazione partecipativa degli abitanti della Valle, a indicare un nuovo modo di fare radio, legato non solo al diritto di espressione ma alla comunicazione responsabile alla quale tutti possono prendere parte.

I commenti sono chiusi